Per ricevere ulteriori informazioni vi preghiamo di compilare il modulo qui sotto oppure di scrivere direttamente a info@ecocasavacanze.it.

*I campi indicati con l'asterisco sono obbligatori.



HOME PAGE>COSE DA VEDERE IN SICILIA>TRAPANI>FONTANA DELLA NINFA

Fontana della Ninfa Castelvetrano

Fontana della Ninfa
La fontana della Ninfa (o, nella parlata locale,  “Ninfuzza di li cannola”) sorge in un cantone  dell’antica piazza dei Commestibili, oggi Umberto  I, che espletava funzioni civili e di rappresentanza,  fulcro ove convergevano, e convergono  tuttora i confini dei quattro quartieri (S. Giacomo,  S. Niccolò, S. Antonino e S. Giovanni) in  cui fu divisa la città, contrassegnati ancora oggi da  altrettante lapidi.

La macchina idraulica, concepita a quattro  ordini di vasche, è alta in tutto circa 10 metri. Tra  la seconda e la terza vasca, e tra questa e la quarta,  è inserito il motivo stilizzato della palma, con  chiaro riferimento al testo della sottostante iscrizione.  Lo stemma civico con la legenda Palmosa  Civitas Castrum Vetranun è stato aggiunto alla  fine dell’Ottocento.

In apposita nicchia, sopra l’ultima e più alta  vasca, una statua di marmo bianco rappresenta  una ninfa seduta su una rupe: nella destra tiene  un’anfora da cui sgorgava l’acqua copiosa proveniente  da Bigini, che scendeva e si diffondeva  nelle vasche sottostanti, e con la sinistra regge una  cornucopia, simbolo di abbondanza. Il braccio  destro della statua riporta a rilievo su una fascia la  firma dell’artefice, il fontaniere napoletano Orazio  Nigrone. Tra la prima e la seconda vasca è collocata  la lapide commemorativa dell’imponente opera  che, nel 1615, portò l’acqua in città, del cui testo  si dà la traduzione:

A Dio Ottimo Massimo

Essendo re Filippo III,

e principe di Castelvetrano Giovanni d’Aragona.

La fonte Biginia alimentava Selinunte repentinamente distrutta

dopo la guerra punica e così dolente giaceva semisepolta; ora scorre gaiamente per Castelvetrano,

esultando poichè, se aveva già da tempo lasciato arida la palma dei Selinuntini, riprende ad irrigare

quella nuovamente feconda dei pronipoti discendenti dai veterani medesimi.

Giurati: Francesco Giovanni Mangiapane, Pietro Femia,

Giovanpietro Ferrerio, Pietro Palazzotto;

provvisori: Giuseppe La Poma, Vincenzo De Maio, Carlo Monteleone;

architetto: Orazio Nigrone. 1615.

Mappa interattiva


Strutture nei dintorni
b and b
hotel
residence
Luoghi culturali
biblioteca
museo
universita
Divertimento e relax
parchi divertimento
Trova nei dintorni
discoteche
ristoranti
Svuota markers Reset mappa
Ti potrebbero interessare anche: TRAPANI
Spiagge dello Zingaro
Spiagge dello Zingaro
Le Spiagge dello Zingaro di San Vito lo Capo si trovano incastonate in uno dei paesaggi più suggestivi della Sicilia, nel braccio di terra che chiude ad ovest il Golfo di Castellammare, nella Riserva Naturale omonima che si sviluppa lungo la costa per quasi 7 chilometri, in uno dei poch...
Spiaggia San Vito lo Capo
Spiaggia San Vito lo Capo
La Spiaggia di San Vito lo Capo è racchiusa in una piccola baia compresa tra la splendida Riserva Naturale dello Zingaro e la Riserva del Monte Cofano, a ridosso del Comune da cui prende il nome: rinomata località balneare pittoresca ed immersa in un contesto paesaggistico di grande effe...
Spiaggia Macari
Spiaggia Macari
La Spiaggia Macari di San Vito lo Capo è situata a metà strada tra le splendide Riserve naturali del Monte Cofano e dello Zingaro, nei pressi del piccolo borgo di pescatori omonimo a circa 4 chilometri dal capoluogo comunale. Si tratta di una bella spiaggia dal litorale sabbioso lungo e ...
La Laguna dello Stagnone
La Laguna dello Stagnone
Percorrendo la strada litoranea Trapani Marsala a circa km 20 da Trapani a circa 8 da Marsala, all'altezza del villaggio di S. Leonardo deviando sulla destra verso la Costa, si penetra in uno straordinario paesaggio disteso a livello d'acqua sopito in Una sonnolenza di millenni a luce chiara, tutto so...
Isola di San Pantaleo
Isola di San Pantaleo
L'Isola di San Pantaleo, un tempo nota come Mozia (o anche Mothia, Motya o Motye, Μοτύη in greco antico), è un'isola dello Stagnone di Marsala. Sull'isola era situata l'antica omonima città fenicia. L'isola si trova di fronte alla costa occidentale della Sicilia, ...
Spiaggia Punta Tramontana
Spiaggia Punta Tramontana
La Spiaggia Punta Tramontana di Marsala è situata nella località omonima che costituisce la delimitazione a nord dello stagnone di Marsala, area naturalistica protetta di oltre 20.000 mq.  Nell'area lagunare sono distinguibili due bacini, uno a sud più aperto verso il mare ed...
Cala Minnola di Levanzo
Cala Minnola di Levanzo
La spiaggia Cala Minnola, situata sul versante sud orientale dell'isola di Levanzo, nelle Egadi, è una suggestiva caletta raggiungibile facilmente sia a piedi, con circa 20 minuti di camminata da Cala Dogana, porto di arrivo dell'isola, sia con barca taxi, sempre da Cala Dogana. Non vi è...
Spiaggia Riserva del Belice
Spiaggia Riserva del Belice
La Spiaggia della Riserva del Belice si trova all'interno della Riserva Naturale Orientata Foce del Fiume Belice, situata a circa 12 chilometri dal comune di Castelvetrano. Al suo interno, si trovano lungo la costa suggestive formazioni dunali che hanno dato vita ad un habitat naturale per diverse spe...
Cala dei Turchi
Cala dei Turchi
Cala dei Turchi di Campobello di Mazara è facilmente raggiungibile tramite la strada costiera che da Mazara del Vallo va verso Torretta di Capo Granitola, ove bisogna fermarsi poco prima della torre di avvistamento. Si tratta di una spiaggia di sabbia e roccia, incastrata pittorescamente in una...
Ricerca: Hotel Residence B&B

Cerca per provincia
Hotel nella provincia di Agrigento Hotel nella provincia di Caltanissetta Hotel nella provincia di Catania Hotel nella provincia di Enna Hotel nella provincia di Messina Hotel nella provincia di Palermo Hotel nella provincia di Ragusa Hotel nella provincia di Siracusa Hotel nella provincia di Trapani
Hotel a Palermo. Scopri l'offerta!
Speciale Primavera!
Soggiorni minimo 7 notti, tariffa in pensione completa: € 65,00 per notte, per persona.
Hotel sul mare a Mondello
Una villa liberty, a pochi passi dal mare ed a pochi minuti di macchina dal centro città.
Residence sul mare a Messina
Prenota almeno 4 notti a partire dal 21 aprile, in un bilocale al costo di una singola: 36 euro a notte per 2 persone.
Hotel Valderice. Tutto incluso!!
Speciale Maggio. Offerte tutto incluso a partire da 45 €. Scopri l'offerta. Visita il sito!!
Resort Modica. Hotel Ragusa.
Primavera al Parco Archeologico di Cava Ispica. Scopri i dettagli dell'offerta.

Speciale Residence Sciacca
Vi offriamo 1 settimana per 2 persone con sistemazione residence a 280,00 €.
Agriturismo a Palermo
Camere sono fornite di servizi con doccia e aria climatizzata regolabile.Visita il sito e scopri i dettagli.
Hotel con Piscina Marina di Ragusa
Due piscine per immergersi in un'atmosfera serena e rilassata. Scopri le offerte.
Offerta Hotel Messina

Una Terrazza Privata con Vista sulla Baia di Canneto.

Monolocali da 60 €/giorno. 



SOCIAL

Tel. +39 348 4424285
info@ecocasavacanze.it

    
Eco Casa Vacanze - Partita IVA: 02436410845 - © 2018 Tutti i diritti sono riservati
Powered by Noto Design