Per ricevere ulteriori informazioni vi preghiamo di compilare il modulo qui sotto oppure di scrivere direttamente a info@ecocasavacanze.it.

*I campi indicati con l'asterisco sono obbligatori.



HOME PAGE>COSE DA VEDERE IN SICILIA>TRAPANI>CHIESA DELLA BADIA NUOVA

Chiesa della Badia Nuova Trapani

Chiesa della Badia Nuova
La chiesa e il convento vennero edificati nel 1461 sulle rovine di una più antica chiesa di rito greco, a cura delle monache di Santa Caterina di Palermo. Oggi non rimane alcuna traccia del vecchio impianto, che doveva comprendere anche una torre, innalzata nel 1129, ritenuta una delle cinque da cui la città di Trapani trasse il suo emblema.
L’impianto quattrocentesco si basa sulla differenziazione di tre spazi principali, il pronao, la navata unica e l'abside, inseriti in un unico ambiente di forma rettangolare, coperto da un'unica volta a botte decorata da Andrea Carreca, il migliore rappresentante del seicento pittorico trapanese.
Il prospetto principale, molto semplice, è impreziosito solo da un portale dalle linee sobrie e da una statua della Madonna del Soccorso dello scultore trapanese Giuseppe Milanti, che dissimula la ricchezza decorativa dell’interno. Nel corso del XVII e XVIII sec., infatti, la chiesa venne abbellita di preziosi marmi policromi, che oltre a trovare impiego in colonne, lesene e pilastri, sono stati impiegati per la preziosa decorazione pavimentale, arricchita di ulteriori lapidi sepolcrali decorati “a mischio”.
Molte delle opere d’arte custodite all’interno della chiesa sono state realizzate da artisti di grande valore quali Pietro Novelli, Guglielmo Borromans, Cristoforo Milanti, Giovan Biagio Amico e di altrettanta qualità artistica sono le decorazioni a “marmi mischi” eseguite dalle maestranze locali.
La ricerca della centralità dello spazio si concretizza con l'inserimento di due organi impreziositi da intagli e statuette, posti simmetricamente sulle pareti laterali al di sopra delle due nicchie centrali.

Progetto
La chiesa, dal punto di vista strutturale, non presenta particolari problemi, considerato il recente intervento di restauro della Soprintendenza ai BB.CC.AA di Trapani del 1995.
Il panorama fessurativo, non molto diffuso, è presente nei locali annessi della chiesa, nelle zone di contatto tra muratura e travi a T in ferro che sostengono i solai di copertura, per i quali è previsto un intervento di dismissione dei solai esistenti e la realizzazione di nuovi.
Per quanto riguarda le murature di elevazione i fenomeni di degrado sono dovuti all'azione combinata di più fattori di tipo fisico, chimico e biologico. La parte più vulnerabile è il piede delle murature, per il fenomeno "bagnasciuga" dove l'acqua meteorica è ricca di sali e, naturalmente, sull'intero paramento, per imbibizione superficiale di acqua marina vaporizzata e portata dal vento.
La pulitura dei paramenti sarà eseguita tramite microsabbiatura ad umido a bassa pressione con il supporto di una miscela di acqua, aria e abrasivo. Al termine delle operazioni di pulitura le superfici saranno protette tramite l'applicazione di un prodotto consolidante a base di estere etilico.

Mappa interattiva


Strutture nei dintorni
b and b
hotel
residence
Luoghi culturali
biblioteca
museo
universita
Divertimento e relax
parchi divertimento
Trova nei dintorni
discoteche
ristoranti
Svuota markers Reset mappa
Ti potrebbero interessare anche: TRAPANI
Spiagge dello Zingaro
Spiagge dello Zingaro
Le Spiagge dello Zingaro di San Vito lo Capo si trovano incastonate in uno dei paesaggi più suggestivi della Sicilia, nel braccio di terra che chiude ad ovest il Golfo di Castellammare, nella Riserva Naturale omonima che si sviluppa lungo la costa per quasi 7 chilometri, in uno dei poch...
Spiaggia San Vito lo Capo
Spiaggia San Vito lo Capo
La Spiaggia di San Vito lo Capo è racchiusa in una piccola baia compresa tra la splendida Riserva Naturale dello Zingaro e la Riserva del Monte Cofano, a ridosso del Comune da cui prende il nome: rinomata località balneare pittoresca ed immersa in un contesto paesaggistico di grande effe...
Spiaggia Macari
Spiaggia Macari
La Spiaggia Macari di San Vito lo Capo è situata a metà strada tra le splendide Riserve naturali del Monte Cofano e dello Zingaro, nei pressi del piccolo borgo di pescatori omonimo a circa 4 chilometri dal capoluogo comunale. Si tratta di una bella spiaggia dal litorale sabbioso lungo e ...
La Laguna dello Stagnone
La Laguna dello Stagnone
Percorrendo la strada litoranea Trapani Marsala a circa km 20 da Trapani a circa 8 da Marsala, all'altezza del villaggio di S. Leonardo deviando sulla destra verso la Costa, si penetra in uno straordinario paesaggio disteso a livello d'acqua sopito in Una sonnolenza di millenni a luce chiara, tutto so...
Isola di San Pantaleo
Isola di San Pantaleo
L'Isola di San Pantaleo, un tempo nota come Mozia (o anche Mothia, Motya o Motye, Μοτύη in greco antico), è un'isola dello Stagnone di Marsala. Sull'isola era situata l'antica omonima città fenicia. L'isola si trova di fronte alla costa occidentale della Sicilia, ...
Spiaggia Punta Tramontana
Spiaggia Punta Tramontana
La Spiaggia Punta Tramontana di Marsala è situata nella località omonima che costituisce la delimitazione a nord dello stagnone di Marsala, area naturalistica protetta di oltre 20.000 mq.  Nell'area lagunare sono distinguibili due bacini, uno a sud più aperto verso il mare ed...
Cala Minnola di Levanzo
Cala Minnola di Levanzo
La spiaggia Cala Minnola, situata sul versante sud orientale dell'isola di Levanzo, nelle Egadi, è una suggestiva caletta raggiungibile facilmente sia a piedi, con circa 20 minuti di camminata da Cala Dogana, porto di arrivo dell'isola, sia con barca taxi, sempre da Cala Dogana. Non vi è...
Spiaggia Riserva del Belice
Spiaggia Riserva del Belice
La Spiaggia della Riserva del Belice si trova all'interno della Riserva Naturale Orientata Foce del Fiume Belice, situata a circa 12 chilometri dal comune di Castelvetrano. Al suo interno, si trovano lungo la costa suggestive formazioni dunali che hanno dato vita ad un habitat naturale per diverse spe...
Cala dei Turchi
Cala dei Turchi
Cala dei Turchi di Campobello di Mazara è facilmente raggiungibile tramite la strada costiera che da Mazara del Vallo va verso Torretta di Capo Granitola, ove bisogna fermarsi poco prima della torre di avvistamento. Si tratta di una spiaggia di sabbia e roccia, incastrata pittorescamente in una...
Ricerca: Hotel Residence B&B

Cerca per provincia
Hotel nella provincia di Agrigento Hotel nella provincia di Caltanissetta Hotel nella provincia di Catania Hotel nella provincia di Enna Hotel nella provincia di Messina Hotel nella provincia di Palermo Hotel nella provincia di Ragusa Hotel nella provincia di Siracusa Hotel nella provincia di Trapani
Resort Modica. Hotel Ragusa.
Primavera al Parco Archeologico di Cava Ispica. Scopri i dettagli dell'offerta.
Hotel sul mare a Mondello
Una villa liberty, a pochi passi dal mare ed a pochi minuti di macchina dal centro città.

Hotel con Piscina Marina di Ragusa
Due piscine per immergersi in un'atmosfera serena e rilassata. Scopri le offerte.
Hotel Valderice. Tutto incluso!!
Speciale Maggio. Offerte tutto incluso a partire da 45 €. Scopri l'offerta. Visita il sito!!
Agriturismo a Palermo
Camere sono fornite di servizi con doccia e aria climatizzata regolabile.Visita il sito e scopri i dettagli.
Speciale Residence Sciacca
Vi offriamo 1 settimana per 2 persone con sistemazione residence a 280,00 €.
Residence sul mare a Messina
Prenota almeno 4 notti a partire dal 21 aprile, in un bilocale al costo di una singola: 36 euro a notte per 2 persone.
Hotel a Palermo. Scopri l'offerta!
Speciale Primavera!
Soggiorni minimo 7 notti, tariffa in pensione completa: € 65,00 per notte, per persona.
Offerta Hotel Messina

Una Terrazza Privata con Vista sulla Baia di Canneto.

Monolocali da 60 €/giorno. 



SOCIAL

Tel. +39 348 4424285
info@ecocasavacanze.it

    
Eco Casa Vacanze - Partita IVA: 02436410845 - © 2020 Tutti i diritti sono riservati
Powered by Noto Design