Per ricevere ulteriori informazioni vi preghiamo di compilare il modulo qui sotto oppure di scrivere direttamente a info@ecocasavacanze.it.

*I campi indicati con l'asterisco sono obbligatori.



HOME PAGE>COSE DA VEDERE IN SICILIA>SIRACUSA>MUSEO DEL MARE

Museo del mare Siracusa

Museo del mare

La millenaria storia della città di Siracusa, indissolubilmente legata al mare, giustifica ampiamente l’istituzione di un luogo della memoria legato a questo elemento.
A tal proposito, come già detto in “finalità ed  obiettivi”, fin dal 2001 il consorzio Syrakosia si è fatto promotore per la creazione di un Museo del mare, formulando un progetto, via via perfezionato sulla base dei risultati ottenuti nel convegno del novembre 2003.
Tale progetto si dovrà sviluppare nei seguenti punti principali:

- intensificazione delle ricerche storiche sui rapporti di Siracusa con il mare;

- intensificazione delle ricerche tecnico scientifiche sulle collezioni raccolte;

- considerare patrimonio del Museo tutti i reperti accumulati finora e costituiti da:

 

  • attrezzi usati dai calafatari per la lavorazione del legno e per la costruzione di imbarcazioni; (A)
  • modellini storici in scala eseguiti dai maggiori costruttori siracusano; (B)
  • fotografie d’epoca; (album)
  • attrezzi da pesca; (C)
  • utensili usati dai marinai a bordo dei velieri; (D)
  • un gozzo da pesca “ u buzzettu” decorato e fornito di vele tradizionali; (E)
  • una lancia a fasciame sovrapposto “dinghi”; (F)
  • uno studio sulla flotta di velieri siracusani prima del 1930; (G)
  • la ricostruzione di tutti i metodi di pesca praticati nelle coste del siracusano; (H)
  • la storia e l’evoluzione del cantiere navale di Siracusa; (I)
  • Studio e reperti relativi riguardanti i vegetali usati per realizzare gli attrezzi da pesca; (L)
  • Uno studio sulle famiglie di costruttori navali di Siracusa negli ultimi 160 anni; (M)
  • La documentazione di tradizioni, usi e costumi dei pescatori;
  • I primi elementi di un archivio di immagini e suoni e di testi e pubblicazioni specifiche;
  • progetti nautici, etc.

 


Il Museo del Mare di Siracusa nell’ idea di Syrakosia:
- ente promotore: Syrakosia; 
- ipotesi di ente gestore: consorzio pubblico-privato;
- progetto: formulato da Syrakosia e perfezionato sulla base dei risultati del convegno tenuto nel
      novembre 2003;    
- ricerche storiche sui rapporti di Siracusa con il mare; 
- ricerche tecnico-scientifiche che giustificano le collezioni raccolte;
- archivio dei suoni e delle immagini;
- sala espositiva ed allestimento.

Obiettivi del Museo
Dare la possibilità alla città  di riscoprire
  • la sua vocazione storica: le attività legate al mare
  • le radici del suo popolo

nella convinzione che se un popolo conosce le sue radici può vivere bene il presente e progettare in modo credibile il futuro.
  
Dare la possibilità ai turisti di scoprire una realtà affascinante ma difficilmente percepibile: il mare, attraverso la sua biologia, le tradizioni, le imbarcazioni, la pesca, i naviganti, i commerci arricchendo l’offerta museale della città.

Per ottenere questo obiettivo si cercherà di fare in modo che la città si identifichi nel patrimonio del futuro Museo. Questo, partito dall’iniziativa di pochi, coinvolge già diverse persone ma progressivamente dovrà coinvolgere l’intera città. I siracusani non dovranno percepire il Museo come un’astratta istituzione pubblica bensì come proprio ed in esso riconoscersi fino a diventare “la loro casa comune sul mare”.

Progetto
  • Il Museo sarà al servizio dei cittadini per la salvaguardia, la tutela e la valorizzazione della cultura marittima e l’identità storica di Siracusa.
  • Il Museo acquisirà, conserverà, restaurerà ed esporrà oggetti, opere, manufatti, immagini e documenti pertinenti ai rapporti di Siracusa con il mare al fine di studio, e divulgazione e svolgerà anche attività educative  e didattiche rivolte alla conoscenza del mondo marittimo e della storia della città.
  • Il Museo promuoverà una serie di attività collaterali di intrattenimento e sportive. Sarà dotato di un archivio di testi specifici e di suoni ed immagini.
Il patrimonio

La prima fase è l’individuazione del patrimonio disperso nel territorio e renderlo disponibile alla pubblica fruizione. Contestualmente i reperti messi a disposizione vengono studiati e classificati.
La fase successiva sarà l’identificazione della città nel patrimonio del museo attraverso proiezioni, conferenze, attività divulgative. Queste fasi sono già avviate da tempo ed hanno dato buoni risultati.
 

(A)  Dal cantiere navale di Siracusa, prima dell’ammodernamento e della successiva dissoluzione, è stata prelevata la collezione di tutti gli attrezzi che permettevano la costruzione di imbarcazioni con operazioni esclusivamente manuali. La collezione comprende circa 220 attrezzi, praticamente identici a quelli romani, i più antichi dei quali risalgono alla prima metà dell‘800. La collezione, ritenuta di particolare interesse etno-antropologico e scientifico, è protetta da vincolo emanato dall’Ass.to Re.le B.C.A. e P.I.
Alcune ricostruzioni in scala di ambienti renderanno esplicite le lavorazioni condotte con gli attrezzi della collezione. Una barca in corso di costruzione, sagome (“iabbi”), progetti, semi-modelli di costruzione documentano la carpenteria navale antica.  (vedi sezione specifica).

Mappa interattiva

Ti potrebbero interessare anche: SIRACUSA
Spiaggia Agnone
Spiaggia Agnone
La Spiaggia Agnone di Augusta è situata circa 40 chilometri a nord di Siracusa e, grazie alla sua locazione, da essa è possibile ammirare l'intera costa Catanese ed il vulcano Etna. Si tratta di una spiaggia caratterizzata da un litorale di sabbia scura e grossa circondato da eucalipti e...
Penisola della Maddalena
Penisola della Maddalena
La Penisola della Maddalena di Siracusa, situata pochi chilometri a sud della città, costituisce il prolungamento meridionale della baia del Porto Grande di Siracusa ed è caratterizzata dalla presenza di falesie costiere strapiombanti in mare. La si raggiunge con la SS115 svoltando al bi...
Spiaggia Fontane Bianche
Spiaggia Fontane Bianche
La Spiaggia Fontane Bianche di Siracusa, situata a circa 15 chilometri dalla città, si trova sulla costa orientale della Sicilia, fra selvagge scogliere e spiagge di sabbia bianca, lambite da un mare cobalto. Chiamata così per le numerose fontane naturali di acqua dolce che si tr...
Spiaggia Punta Asparano
Spiaggia Punta Asparano
La Spiaggia Punta Asparano di Siracusa è situata in un tratto di promontorio ancora incontaminato ed è raggiungibile seguendo la SP che da Siracusa va verso Fontane Bianche, uscendo all'altezza di Ognina. Anni fa Punta Asparano era uno degli ultimi angoli di Sicilia preservato e selvaggi...
Spiaggia Marzamemi
Spiaggia Marzamemi
 La Spiaggia Marzamemi di Portopalo di Capo Passero, situata a nord del pittoresco borgo di pescatori omonimo, si trova racchiusa dal bel promontorio di Punta Bove Marino, ove un tempo era segnalata la presenza della foca monaca. Si tratta di una splendida spiaggia di soffice sabbia dorata, ampia...
Spiaggia Isola delle Correnti
Spiaggia Isola delle Correnti
La Spiaggia Isola delle Correnti di Portopalo di Capo Passero, situata nell'estrema punta sud della Sicilia, è facilmente raggiungibile da Porto Palo seguendo le indicazioni per Isola delle Correnti. La spiaggia prende il nome dall'isolotto che le è collegato tramite una sottile striscia...
Spiaggia delle Formiche
Spiaggia delle Formiche
La Spiaggia delle Formiche di Portopalo di Capo Passero è costituita da tre bellissime calette di sabbia dorata separate da dei promontori. Il luogo è molto suggestivo ed alle spalle della spiaggia si trovano diverse grotte ed anfratti. Il mare è azzurro, trasparente e cristallino...
Spiaggia do' Iancu
Spiaggia do' Iancu
La Spiaggia do' Iancu di Noto, situata circa 1 chilometro a nord di Cala Mosche, è una spiaggia molto appartata nei pressi dell'antica città greca di Eloro. Per raggiungerla, da Noto si seguono le indicazioni per Eloro, nei pressi della quale si lascia l'auto e si prosegue a piedi guadan...
Cala Mosche di Noto
Cala Mosche di Noto
Cala Mosche di Noto, per i locali Funni Musca, si trova proprio fra Noto e Vendicari ed è raggiungibile solo via terra, in quanto l'accesso dal mare è vietato ad ogni tipo di imbarcazione. Si tratta di una splendida spiaggia di soffice sabbia dorata, larghissima e lunga circa 200 metri, ...
Ricerca: Hotel Residence B&B

Cerca per provincia
Hotel nella provincia di Agrigento Hotel nella provincia di Caltanissetta Hotel nella provincia di Catania Hotel nella provincia di Enna Hotel nella provincia di Messina Hotel nella provincia di Palermo Hotel nella provincia di Ragusa Hotel nella provincia di Siracusa Hotel nella provincia di Trapani
Hotel sul mare a Mondello
Una villa liberty, a pochi passi dal mare ed a pochi minuti di macchina dal centro città.
Hotel Valderice. Tutto incluso!!
Speciale Maggio. Offerte tutto incluso a partire da 45 €. Scopri l'offerta. Visita il sito!!
Speciale Residence Sciacca
Vi offriamo 1 settimana per 2 persone con sistemazione residence a 280,00 €.
Hotel a Palermo. Scopri l'offerta!
Speciale Primavera!
Soggiorni minimo 7 notti, tariffa in pensione completa: € 65,00 per notte, per persona.

Agriturismo a Palermo
Camere sono fornite di servizi con doccia e aria climatizzata regolabile.Visita il sito e scopri i dettagli.
Residence sul mare a Messina
Prenota almeno 4 notti a partire dal 21 aprile, in un bilocale al costo di una singola: 36 euro a notte per 2 persone.
Resort Modica. Hotel Ragusa.
Primavera al Parco Archeologico di Cava Ispica. Scopri i dettagli dell'offerta.
Offerta Hotel Messina

Una Terrazza Privata con Vista sulla Baia di Canneto.

Monolocali da 60 €/giorno. 


Hotel con Piscina Marina di Ragusa
Due piscine per immergersi in un'atmosfera serena e rilassata. Scopri le offerte.

SOCIAL

Tel. +39 348 4424285
info@ecocasavacanze.it

    
Eco Casa Vacanze - Partita IVA: 02436410845 - © 2020 Tutti i diritti sono riservati
Powered by Noto Design