Per ricevere ulteriori informazioni vi preghiamo di compilare il modulo qui sotto oppure di scrivere direttamente a info@ecocasavacanze.it.

*I campi indicati con l'asterisco sono obbligatori.



HOME PAGE>COSE DA VEDERE IN SICILIA>MESSINA>BATTERIA SICILIANA MASOTTO

Monumento alla batteria siciliana Masotto Messina

Inaugurato a Messina Il 20 settembre 1899 da S. A. R. il Duca D’Aosta
Batteria siciliana Masotto
Era passato qualche mese da quel 1° marzo 1896 e a rievocarne i fatti in Parlamento fu, per il deputato messinese Nicola Fulci, un atto dovuto e doveroso nel rispetto di chi, obbedendo agli ordini, era morto senza preoccuparsi di valutare errori strategici o politici.

Nel dibattito commemorativo alla Camera, Fulci intervenne salutando la Batterie Siciliane ed elogiandone il sacrificio in nome della Patria.

Ma, al termine dell’accalorato discorso, applaudito dall’intera delegazione siciliana, il Generale Cesare Ricotti, Ministro della Guerra, manifestò la sua impossibilità ad associarsi a tali sentimenti.

In effetti, non ci si poteva aspettare un atteggiamento diverso da parte di un Ministro facente parte di un Governo succeduto a quello di Crispi. Riaprire le dolorose ferite legate al ricordi di Adua, nel tentativo di promuoverne il ricordo attraverso un Monumento, avrebbe potuto comportare pericolose conseguenze legate alle polemiche e alle feroci critiche che avevano trascinato Crispi verso le inevitabili dimissioni..

Ma la risposta di Fulci all’On. Ricotti, secca e decisa, suscitò il patriottico consenso di tutti i deputati siciliani che contestarono unanimemente le dichiarazioni del Ministro: “Non chiesi la vostra adesione ufficiale. Manifestai il sentimento che è quello della coscienza delle popolazioni che io rappresento. Sono dolente che così presto si sia cominciato a fraintendere le opinioni che hanno unanime eco nel Paese”.

Con l’intento di tramandare ai posteri la memoria di quel sacrificio che andava sbiadendosi a cause delle polemiche sorte sull’opportunità di una discutibile politica coloniale, si costituì a Messina un Comitato, presieduto dall’On. Nicola Fulci, che si  fece promotore della realizzazione di un Monumento dedicato ai valorosi delle Batterie Siciliane. da erigersi a Messina.

La deputazione parlamentare siciliana riuscì quindi a “strappare” la positiva adesione del Governo per bandire un concorso di idee e sostenere le spese di fusione del bronzo presso la Real Fonderia di Torino.
L’incarico fu affidato allo scultore Salvatore Buemi di Novara di Sicilia. Il gruppo bronzeo fu modellato a Roma nel 1896 e poi fuso a Torino. Alla base del monumento, furono affisse due lapidi con i nomi degli artiglieri caduti, facenti parte delle due Batterie.

Ricevuto l’incarico, il giovane scultore siciliano realizzò il modello in gesso presso il suo studio a Roma che venne ispezionato dal Duca D’Aosta in persona durante una visita al laboratorio di Buemi alla quale erano presenti l’On. Fulci, il Barone Natoli e il Senatore Todaro. In quell’occasione, S.A.R. promise la sua presenza a Messina per l’inaugurazione.

L’organizzazione dell’inaugurazione, inizialmente prevista per il 1° settembre, cominciò sin dai primi giorni del 1899 sotto la regia del Comitato Esecutivo che venne convocato presso la Camera di Commercio di Messina il 15 gennaio 1899.

La seduta fu aperta dal Presidente Nicola Fulci, con una dettagliata relazione nella quale si descrisse l’opera dello scultore Buemi e le somme sino ad allora raccolte pari a 3.000 lire, consegnate all’autore dell’opera come compenso; Fulci si fece inoltre promotore di nuove iniziative finalizzate alla raccolta di ulteriori fondi per la realizzazione del basamento che l’artista avrebbe voluto di prezioso granito proveniente dalle cave di Baveno, in provincia di Verbania in Piemonte, con un costo presunto di 5.000 lire comprensivo di trasporto fino a Messina.

Mappa interattiva


Strutture nei dintorni
b and b
hotel
residence
Luoghi culturali
teatri
Divertimento e relax
parchi divertimento
Trova nei dintorni
discoteche
ristoranti
Svuota markers Reset mappa
Ti potrebbero interessare anche: MESSINA
Spiaggia Isola Bella
Spiaggia Isola Bella
La Spiaggia Isola Bella di Taormina è forse la spiaggia più bella della cittadina ed è situata proprio di fronte all'Isola Bella, grande circa 1 kmq., ricca di vegetazione e dominata da un antico castello. Si tratta di una spiaggia di ghiaia con qualche ciottolo, per un lungo trat...
Isola di Vulcano
Isola di Vulcano
Vulcano (in siciliano Vurcanu) è un'isola dell'Italia appartenente all'arcipelago delle isole Eolie, in Sicilia. Gli abitanti, 715 nel 2001, vengono chiamati vulcanari. Nell'antichità venne chiamata Therasia (Θηρασία), poi Hiera (Ἱ&epsilon...
Spiaggia Marinello
Spiaggia Marinello
La Spiaggia Marinello di Oliveri ha la caratteristica forma di lingua di sabbia ed è protesa verso Milazzo. Formatasi nell'ultimo secolo per il riversamento in mare di materiali solidi, è molto amata per il suo vasto arenile che si estende per circa 2 chilometri verso est, ai piedi dell'...
Isola di Stromboli
Isola di Stromboli
Stromboli (in siciliano Struògnuli, dal greco Στρογγύλη "trottola") è un'isola dell'Italia appartenente all'arcipelago delle isole Eolie, in Sicilia. Si tratta di un vulcano attivo facente parte dell'Arco Eoliano. Posta ne...
Isola di Panarea
Isola di Panarea
Panarea è un'isola dell'Italia appartenente all'arcipelago delle isole Eolie, in Sicilia. È la più piccola (3,3 km²) e la meno elevata delle Isole Eolie (421 metri nella sua maggiore elevazione, il Timpone del Corvo) e con gli isolotti di Basiluzzo, Spinazzola, Lisca Bianc...
Spiaggia Lazzaro
Spiaggia Lazzaro
La Spiaggia Lazzaro di Stromboli è situata sulla costa sud occidentale dell'isola, nei pressi del piccolo villaggio di Ginostra, raggiungibile solamente in barca. Alla spiaggia si arriva passando per una vecchia mulattiera che si allunga sul costone di roccia a strapiombo sul mare, a circa 1,5 ...
Piscinette di Stromboli
Piscinette di Stromboli
Le Piscinette di Stromboli sono situate sulla costa sud occidentale dell'isola, nei pressi del piccolo villaggio di Ginostra. Come quest'ultimo, sono raggiungibili solo via mare attraverso il suo minuscolo porto, il Pertuso, considerato il porto più piccolo del mondo. Si tratta di deliziose cal...
Spiaggia Lena
Spiaggia Lena
La Spiaggia Lena di Stromboli è situata nell'estrema punta sud dell'isola, nei pressi della contrada omonima, quasi disabitata e raggiungibile solo in barca. Si tratta di una spiaggia molto particolare, caratterizzata da un litorale di granito grigio bagnato da un mare blu cobalto e limpidissim...
Spiagge Piscità
Spiagge Piscità
Le Spiagge Piscità di Stromboli sono situate a ridosso della località omonima, sul versante settentrionale dell'isola. Si tratta di un'alternanza di graziose spiaggette caratterizzate da ciottoli vulcanici ed altre da fine sabbia nera, separate l'una dall'altra da colate laviche e lunghe...
Ricerca: Hotel Residence B&B

Cerca per provincia
Hotel nella provincia di Agrigento Hotel nella provincia di Caltanissetta Hotel nella provincia di Catania Hotel nella provincia di Enna Hotel nella provincia di Messina Hotel nella provincia di Palermo Hotel nella provincia di Ragusa Hotel nella provincia di Siracusa Hotel nella provincia di Trapani
Resort Modica. Hotel Ragusa.
Primavera al Parco Archeologico di Cava Ispica. Scopri i dettagli dell'offerta.
Hotel sul mare a Mondello
Una villa liberty, a pochi passi dal mare ed a pochi minuti di macchina dal centro città.
Hotel a Palermo. Scopri l'offerta!
Speciale Primavera!
Soggiorni minimo 7 notti, tariffa in pensione completa: € 65,00 per notte, per persona.
Residence sul mare a Messina
Prenota almeno 4 notti a partire dal 21 aprile, in un bilocale al costo di una singola: 36 euro a notte per 2 persone.
Hotel Valderice. Tutto incluso!!
Speciale Maggio. Offerte tutto incluso a partire da 45 €. Scopri l'offerta. Visita il sito!!
Agriturismo a Palermo
Camere sono fornite di servizi con doccia e aria climatizzata regolabile.Visita il sito e scopri i dettagli.

Speciale Residence Sciacca
Vi offriamo 1 settimana per 2 persone con sistemazione residence a 280,00 €.
Offerta Hotel Messina

Una Terrazza Privata con Vista sulla Baia di Canneto.

Monolocali da 60 €/giorno. 


Hotel con Piscina Marina di Ragusa
Due piscine per immergersi in un'atmosfera serena e rilassata. Scopri le offerte.

SOCIAL

Tel. +39 348 4424285
info@ecocasavacanze.it

    
Eco Casa Vacanze - Partita IVA: 02436410845 - © 2020 Tutti i diritti sono riservati
Powered by Noto Design